Hévíz

Un’antica leggenda racconta la formazione del laghetto di Hévíz che ha una forza terapeutica. Ascoltando la preghiera di una balia cristiana che desiderava guarire un bambino paralitico, la Santa Vergine fece scaturire una sorgente. L’aqua calda della profonda sorgente rese il corpo del bambino magro e sparuto completamente sano e più forte.

La bella leggenda risale all’epoca romana e il bambino non è altro che Flavio Teodosio, l’imperatore dell’Impero Orientale che riconobbe il cristianesimo come religione ufficiale nel 391.

Da quel giorno la sorgente continua ad alimentare il lago di Hévíz, che è unico al mondo.

CHIAMA ORA
+
Chiamami!